KARATE TO MUSIC: RHYTHM EXERCISE FOR KIME — Jesse Enkamp


Si può migliorare nel karate… danzando? La scorsa settimana sono andato
ad un workshop di danza e penso che la risposta sia “sì”. Lasciate che vi spieghi un esercizio fantastico
che ho imparato dall’hip hop che pensò vi aiuterà nel karate: date un’occhiata! Allora, io ero a casa a farmi i fatti miei quando mi chiama mio fratello dicendo: “Jesse, dobbiamo andare a questa specie di workshop
di ballo hip hop!” Non era breakdance, nè il ballo del robot non era “locking” o come si chiama era “popping”, ok? Quando cerchi di far “scattare” le articolazioni
ed il corpo in diverse direzioni. Quello che faceva Michael Jackson quando
non faceva Moonwalk Così ho pensato “ok, va bene, sembra divertente” Siamo andati lì, non sapevo cosa aspettarmi ma quello che mi ha davvero colpito è stato uno dei primi esercizi che abbiamo imparato per migliorare l’abilità nel controllare la contrazione ed il rilassamento del corpo Perché è questo quello in cui si specializza questo tipo di hip hop e il karate riguarda esattamente
la stessa cosa: con la differenza che il karate non è
una danza ma una lotta comunque, i principi fisiologici sono
più o meno gli stessi allora lasciate che vi mostri
questo bell’esercizio che ho imparato che penso migliorerà il vostro karate Allora, il concetto di questo esercizio
è che prima imparerete a contrarre i muscoli di tutto il corpo irrigidendovi completamente poi, dovrete trovare il contrasto tra la tensione ed il rilassamento perchè poi dovrete rilassare tutto il corpo per la stessa quantità di tempo in cui lo avrete contratto così imparerete a passare da una
sensazione di tensione al rilassamento; tensione e rilassamento e le tempistiche diventeranno gradualmente più difficili lasciate che vi mostri cosa intendo: DJ, fai girare i piatti! Ok, allora, ecco qual’è il concetto
dell’esercizio: cominceremo con un conteggio di 8 questo significa che per un tempo di 8 secondi dovrete contrarre e tendere tutto il corpo ogni muscolo dovrà essere teso al massimo senza svenire, ovviamente. Iniziamo: Bene! E ora ci rilassiamo per 8 secondi: e voglio che percepiate il ritmo perché il ritmo della musica vi aiuta a rilassarvi adesso di nuovo, contrazione di 8 secondi contraete ogni muscolo, persino le dita dei piedi in tutto il corpo!
Contraete i glutei, i bicipiti, il collo, la faccia…e poi rilassatevi per lo stesso tempo e continuate
a sentire la musica e lasciate che vi aiuti con il ritmo
ed il rilassamento adesso cambieremo: anziché 8 secondi, faremo 6 secondi ovvero togliamo 2 secondi dal conteggio pronti? 6 secondi in tensione, via! e ci rilassiamo per 6 secondi come prima, o per 6 conteggi, a seconda di quanto
è veloce la musica adesso, faremo 4 secondi quindi togliamo altri 2 secondi vedete dove vogliamo arrivare? Ci stiamo avvicinando gradualmente a 1 secondo ora, 4 secondi: uno, due – o conteggi, a seconda della musica e ci rilassiamo velocizziamo un pò, ok? Ora 2 secondi: uno, due uno, due uno, due, uno, due ora un secondo, quindi diventa
un pò più difficile tendi tutto il corpo solo per un secondo e poi lasci andare la tensione e ti rilassi
per un secondo e alterna i due seguendo la musica contrai, rilassa, contrai, rilassa, contrai, rilassa un pò come quando sei in bagno, no? Battuta orrenda, scusate ora viene la parte davvero difficile: una volta che avrete imparato il contrasto tendi-rilassa
da un secondo, passiamo a 0,5 secondi quindi mezzo secondo; e più o meno è
come una tecnica normale di karate: quando fai una parata, è rilassa-tendi-rilassa. Oppure un pugno: tensione, PUM! E rilassamento ad un praticante di karate normale serve circa 0,5 secondi per eseguire qualunque tecnica ed alternare tra tensione e rilassamento trovando la connessione Adesso, stessa cosa: tendi, rilassa, tendi, rilassa, tendi, rilassa mezzo secondo, mezzo secondo. mezzo secondo, mezzo secondo. E se siete davvero in gamba dimezzate ancora 0,25 secondi Così è come se si fosse un praticante
esperto di karate quando vai da nulla a qualcosa, BAM! prima ancora di poter battere le palpebre Così è quando si è davvero bravi nel popping Ora, quando sarete diventati emperti…emperti? Ora, quando sarete diventati esperti di questo
esercizio base di hip hop e popping possiamo provare a trasferire quest’abilità alle nostre tecniche di karate, che sia un pugno
o una parata di base o un intero kata, a seconda di quello su cui volete lavorare Usiamo un pugno tanto per farla semplice,
ma potete farlo con qualunque tecnica tendi, tendi, tendi e rilassa, rilassa, rilassa cambio. Tendi e contrai tutto il corpo e poi rilassi tutto il corpo Ora, cambiamo mentre ci rilassiamo muoveremo le braccia e ci tendiamo e contraiamo al momento dell’impatto che è quello che definiamo “kime” in giapponese quell’attimo dell’impatto alla fine della tecnica quando la blocchi quindi facciamo: 1, 2, 3, 4 1, 2, 3, 4. 1, 2, 3, 4, 1, 2, 3, 4. Poi 2 secondi: 1, 2, 1, 2. 1, 2, 1, 2. 1, 2, 1, 2. Adesso 1 secondo: 1, 1, 1. mezzo secondo; 0,25 secondi finché non puoi fare così, ok? rilassa, tendi, bam! così; a questo punto avrete finalmente trasferito il concetto del popping dal ballo hip hop al karate, l’antica arte di autodifesa
di Okinawa e i mondi si incontrano è una cosa bellissima spero che questo video vi sia stato d’aiuto per imparare a trovare quella connessione
tra tensione e rilassamento attraverso questo esercizio di hip hop che ho imparato in questo workshop di popping allenatevi sodo, buona fortuna, e divertitevi!

78 thoughts on “KARATE TO MUSIC: RHYTHM EXERCISE FOR KIME — Jesse Enkamp

  1. Hi Jesse Enkamp… I'm talking from Brazil and I really like these videos… I learn much more than karate affairs with you… when you are explainig the tecniques, I'm studing and learning the English languange too… Would you mind that it possible? Thank you so much…

  2. Hi Jesse!
    Which black belt level are you?!

    Btw the last part😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  3. I love karate so much, and I love popping very much, too 😊 I asked my mom so I think I'm going to learn popping this summer 😆. Sorry to say this but your Karate is amazing but your popping is …😅

  4. I almost feel bad for my laziness because I don't often put likes and online channels need these a lot. Sorry Sensei for not giving you enough. Because I always, literally, I find inspiration in your videos and articles and, as usual, this also very instructional, and culturally advanced. Spreading awareness of how, after all, "the worlds collide" and why Karate (martial arts) are ways of living the life in a certain way. It is very hard to find a way to divulgate the key points in which principles that we can trace back to ancient philosophy collide with biodynamics, "romantic ideas" about energy collide with modern science. I once wrote an article for a university magazine about eastern cultures and the way they intersecate and merge with the latest discoveries in nuclear science. In every Do there is a path to enlightment because every true Do works according to the secrets of life. Even the ones we still have to discover. Thanks Sensei for these opportunities of reflection. And btw … "When you bastards…" … it was too funny.

  5. Yo Jess. My best friend shared your channel with me yesterday. Iam second degree black belt in Kenpo Karate. I have bee stuck watching all your videos. I love em! Keep it up!

  6. Me gusta porque pensamos igual. Podemos estar haciendo cualquier cosa y de alguna manera tratar de que el karate sea parte de eso que estamos haciendo. Oss

  7. Jesse I love love LOVE how you can take almost anything and find ways to apply it to your karate. It is truly a talent… or an obsession… do you ever switch off? :p

  8. Funny enough, Mas Oyama the founder of Kyokushin Karate apparently loved to go dancing as a means of relaxation when he was not training. Great video Jesse.

  9. Thank you so much Jesse that was fun 😂😊
    But I have a problem with the flexibility so would you please tell us how to do the splits ? and thanks again 😘😉😚

  10. Hey guy!
    I'm from Brazil and I'm following your channel. I love Karate. But I would like to ask you to put subtitles on videos if possible! Not in Portuguese. but in English. I ask you this because I am not fluent and watch your videos listening to your speech and translating the automatic caption that sometimes fails. Thank you in advance for your understanding! Congrats on the job! Oss! (sorry for the typos, I used google translator)

  11. With all your experience in different styles of karate do you have a favourite style? And you could you do a clip on different things you have taken from the different styles that you favour in your own style. Thanks

  12. That reminds me when my sensei forced me to register to a afro peruvian dance clase because i was too stiff due to lifting weights. Indeed it helps me a lot !!!!!!!!!

  13. Dude-san, this is sanchin! [And as an aside, my style's developer and chief grand master told us once that he traded self-defense lessons for ballet lessons–he said because she was "a fox," which tells me something about when this occurred. He also said there are old martial artists, but no old ballet dancers, for a reason.]

  14. Hey jesse, teach How to do a gyaku tsuki/reverse Punch like Douglas brose or amir mehdizadeh using The whole body with a slide

  15. Hi I’m trained in taekwondo. And I love taekwondo. I got to admit I love ur videos u make karate so good and I love how ur videos is educational

  16. Will you be coming to the KSI world champs in sweden this year? July…. im from south africa and made team . I willl be competing in sweden later this year.

  17. Hi Jesse I do kyokushin karate could you do a comparison video on showing the difference between the two I think it would be a good idea
    Thanks

  18. Where did you get that elevator music? Man! But your crossover karate-popping-vid is amazing ( as always ;-)). Love it, sensei.

  19. Jesse,
    Great video.
    Grandmaster Karriem Allah from Newark NJ implemented music into his classes, training, and fight preparation back in the 70's.
    Definitely improves your Martial Arts.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.